I libri

COP_PEG_DAscola_Assedio_ed_esilio_Orizzonte_Atlantico.jpg

P.E.G. D'Ascola

Assedio ed esilio

 

Per episodi il racconto ricostruisce con assoluta fedeltà alle origini, ai fatti, la vita di un uomo contro, nome di battaglia Innominato, ente assediato fino della più tenera età dal male di vivere e dal fato di un’Europa devastata dai regimi e dalla guerra. Di un uomo unico nella sua solitudine intellettuale ed etica di anarchista biologico, di agonista esiliato prima ancora d’esserci, dal regime ventennale, dalla lotta resistenziale, dall’inganno politico, dalla natura stessa a subire il tradimento di ogni cosa, di ogni aspettativa. Ferito, sconfitto, ma, nonostante il suo programma di eroe malgré soi, sopravvissuto per poco grazie alla pratica della propria esistenza come opera d’arte, sublimata in una sorta di installazione vivente. I suoi figli, immaginari quanto bizzarri, offrono tè, pasticcini e le prove documentali di tutto questo a un invisibile io narrante.

Edizione bilingue italiano/spagnolo

Il Premio

COP_PLII2020_Antologia_Origine_Orizzonte

Marco Antonio Valencia Calle (Colombia), Salvatore Grieco (Italia), Florence Neuville (France), Donatella Nardin (Italia), Jacz Nil Admirari (Venezuela), Laurent Robert (Belgium), Pasquale D’Ascola (Italia), Liria Evangelista (Argentina), Vincent Brudo (France), Xavière Hardy (Canada)

La vita ai tempi del covid-19

 

Questo libro raccoglie i racconti e le poesie premiate in seno all’ottava edizione del Premio Letterario Internazionale Indipendente (2020): “La vita ai tempi del covid-19”. Dinanzi alla vertigine esistenziale che ha trascinato, in profondità e senza eccezioni, la vita di persone e collettività a livello globale, ci è sembrato blasfemo indossare la maschera tranquillizzante e politicamente corretta della “normalità”. Abbiamo perciò deciso di dedicare l’ottava edizione del concorso alla sfida difficile di rappresentare, esplorare ed elaborare, con i linguaggi propri della prosa e della poesia, il vuoto interpretativo che avvolge l’esperienza della pandemia.

Antologia