• Alberto Asero

L'insoddisfazione della gente è il nuovo oro

Non hai ancora una rendita che ti permetta di vivere la vita che hai sempre desiderato senza dover lavorare?


Strano. Perché non passa giorno senza che sui social spunti l’ennesimo self-made-guru trentenne in barca a vela che, dopo “avercela fatta”, decide chissà perché di elargire i suoi segreti per far sì che qualunque analfabeta funzionale e senza un centesimo da investire (obolo a parte, s’intende) possa solcare i mercati internazionali con la sua personalissima e fiammante startup.


Che in fatto di business il nostro guru la sappia lunga non c’è dubbio, ché la startup del guadagnare senza lavorare, Lui, l’ha fatta davvero e senza un centesimo. Eccola lì, difatti, tutta concentrata in quel post raffazzonato e in quel video concitato dai quali ammicca per venderti l’unica cosa che ti resterà dell'ebook, del webinar, del workshop e, soprattutto, del sogno di cambiar vita: le foto delle sue vacanze a Dubai.


Perché vedi, il self-made-guru ha capito una cosa fondamentale: nel mondo saturo di prodotti, servizi, schiavi smart e rifiuti, nella società della sostituibilità totale di tutti con tutti, in un pianeta che ruota sull'asse di un futuro che da promessa si è convertito in minaccia, l'insoddisfazione della gente è il nuovo oro.


Alberto Asero

Post recenti

Mostra tutti

© 2020 Orizzonte Atlantico, Italia

Agenzia letteraria, P.IVA 12184030018

Associazione culturale, CF 94078090019

  • LinkedIn
  • YouTube
  • Facebook